Audio delle pratiche di mindfulness di Davide Viola

Audio delle pratiche di mindfulness di Davide Viola
Non condividere un libro è follia.
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0Email this to someone
Un italiano su due soffre di stress; ciò vuol dire che circa la metà degli italiani soffre di ansia, tensioni psichiche, disturbi del sonno, contrazioni muscolari e mal di schiena, palpitazioni, disturbi digestivi e dell’appetito, pressione alta, vertigini e senso di stanchezza, che ne sono i sintomi.
Quasi un lavoratore su quattro lamenta patologie legate allo stress: una percentuale compresa tra il 50 e il 60% di tutte le giornate lavorative perse è dovuta allo stress. Ciò comporta costi enormi in termini di disagio psicologico.

 

La mindfulness e la bioenergetica sono un ottimo antidoto allo stress.

 

Come un fiore di loto” di Davide Viola, in 8 settimane, ti permetterà di superare lo stress e di affrontare le avversità della vita recuperandone il controllo e viverla con pienezza, positività e presenza mentale.

Scarica e ascolta gli audio per eseguire gli esercizi nel modo più completo.

 

 

01 | pratica di mindfulness

scarica direttamente sul computer

 

02 | pratica di mindfulness

scarica direttamente sul computer

 

03 | pratica di mindfulness

scarica direttamente sul computer

 

04 | pratica di mindfulness

scarica direttamente sul computer

 

05 | pratica di mindfulness

scarica direttamente sul computer

 

06 | pratica di mindfulness

scarica direttamente sul computer

 

07 | pratica di mindfulness

scarica direttamente sul computer

 

 

Il termine mindfulness è la traduzione in inglese della parola “Sati” in lingua Pali, che significa «attenzione consapevole” o «attenzione nuda”.

La mindfulness è una modalità di vivere consapevolmente e di vedere le cose della vita così come sono.
Si tratta di una consapevolezza che si acquisisce quando si è in uno stato di attenzione focalizzata (cioè orientata in modo esclusivo verso un determinato oggetto), rivolta al momento presente (cioè orientata in modo esclusivo verso l’esperienza che si sta vivendo qui ed ora) e non categorizzante (cioè orientata in modo esclusivo all’esperienza in cui ci si trova senza usare le categorie, le classificazioni e i giudizi abituali per comprenderla).
Questa pratica meditativa consente di accorgersi di quanto raramente siamo presenti e può essere definita come un modo di essere o un modo di vedere che comporta un tornare a sé.
Meditare nel senso della mindfulness significa essere consapevoli, l’impegno è rivolto al non perdersi nei pensieri ma di esserne consapevoli, percependoli direttamente, senza rigettarli o attaccarvisi.

Secondo un recente studio le persone mediamente dedicano mentalmente il 43% del loro tempo durante la veglia a pensare al futuro, il 26% al passato e solamente il 15% al presente. Quindi, praticamente, si dedica quasi il 70% della vita a due dimensioni temporali che non esistono. In questo modo la vita non si vive. Il tempo sfugge, e il presente domani è già passato.

Gli esercizi di bioenergetica, invece, sono stati ideati per favorire il benessere psico-corporeo della persona in termini di aumento del livello di energia, di sblocco emotivo e di miglioramento del contatto con se stessi e con gli altri.
Il lavoro sul corpo include sia esercizi costituiti da una serie di tecniche respiratorie e posturali, di movimenti espressivi e di momenti di raccoglimento e di rilassamento, sia procedimenti di manipolazione, costituiti da massaggio, pressione equilibrata e leggeri contatti per rilassare i muscoli irrigiditi. Non sono l’intervento terapeutico ma hanno come finalità la promozione del benessere fisico e mentale.

Negli ultimi anni la ricerca scientifica ha dimostrato che le pratiche di consapevolezza e di bioenergetica sono di grande utilità per affrontare lo stress, favorendo il raggiungimento di uno stato di benessere.
Lo stress, infatti, è una reazione dell’organismo a una serie di stimoli esterni avvertiti come pericolo per l’equilibrio psicofisico e psicoeducare allo stress, attraverso la mindfulness e la bioenergetica, significa aiutare le persone a essere più consapevoli delle proprie reattività e a relazionarsi a esse in maniera differente.
Lascia la tua recensione