Estinzioni Indolori

Estinzioni Indolori

Non condividere un libro è follia.
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
0Email this to someone
email

L’estinzione è una parola che fa pensare a Thomas Bernhard, cioè a un autore caro a Falcioni.

Se l’estinzione è indolore, non è detto che non sia comunque terribile. Magari è grottesca, e lenta, molto lenta, ma lascia il segno, ovvero cancella tutti i segni uno per uno. C’è ben poco da sorridere fra questi versi indolori.

E bene così.

È questione di coraggio, la poesia.

 

Autore
Daniele Falcioni, è autore di varie pubblicazioni, fra cui il romanzo Madam Lou (Rapsodia Edizioni, 2015) e la raccolta di versi Mani in cui credere (Rapsodia Edizioni, 2016); oltre a insegnare scrittura creativa e curare la collana di racconti e poesie Voci nuove (Rapsodia Edizioni) dal 2016, Daniele è Dottorando in Letteratura italiana all’Università di Edimburgo, dove insegna Lingua italiana dal 2017.

Prefazione di Roberto Gigliucci (Sapienza, Università di Roma).

Immagine di copertina di Luca Mantovani.

Dettagli

• ISBN: 978-88-99878-76-4
• pagine: 80
• formato: 130x180mm
• euro: 12,00
• genere: poesia
• uscita: gennaio 2020
• Distributori: Libro.CoFastbook
• Vendita diretta: info@miriagono.it

ACQUISTA SUBITO a PREZZO SCONTATO
(per acquisti superiori alle 3 copie contattare direttamente la casa editrice all’indirizzo info@miriagono.it)
Ricordiamo che la spedizione sarà una raccomandata tracciabile.
Per le spedizioni in Europa (fuori Italia) vi preghiamo di contattarci scrivendo a info@miriagono.it

xxxxxx

Lascia la tua recensione

Project Details