Madam Lou

Madam Lou

Madam Lou, romanzo breve dalle tinte fosche e oniriche, si offre al lettore come un’esperienza artistica del tutto inusuale, provocatoria e inquietante, fusione magistrale e coraggiosa di una visione tanto crudele quanto per certi versi poetica dell’esistenza umana.
I due protagonisti, Aleister e Louise, sono le voci narranti di una vicenda assai plumbea ma non priva di intensi squarci luminosi. Fin dalle prime righe, Madam Lou si pone in piena sintonia, come lo stesso Falcioni ha rivelato, con certe atmosfere e caratteristiche che connotano fortemente il cinema dei due registi da lui più ammirati in assoluto: David Lynch e Lars Von Trier.

 

Lascia la tua recensione